News Consorzio

Avviso Pubblico “7 Petali di Loto”

l’Assessorato dell’Igiene, sanità e assistenza sociale della Regione Sardegna, con det. n. 17759/687 del 01/12/2014, ha approvato l’Avviso “7 Petali di Loto – Tirocini di Orientamento e Formazione per Soggetti Svantaggiati”, consultabile nel sito www.regione.sardegna.it. Il Bando finanzia progetti individuali di avviamento, inserimento e accompagnamento al lavoro di persone svantaggiate appartenenti alle seguenti categorie:

1. Persone affette da patologie psichiatriche di cui all’allegato A, art.7 della L.R. 15/92 come integrato dall’art. 16 della L.R. 20/97, con particolare attenzione a soggetti affetti da disturbo dello spettro autistico che abbiano compiuto 18 anni;

2. Giovani dimessi da strutture residenziali che devono completare la fase di transizione verso la piena autonomia e integrazione sociale; inoltre, persone inserite in un programma terapeutico-riabilitativo condotto presso i servizi per le tossicodipendenze delle aziende sanitarie locali o che abbiano completato un programma presso le strutture residenziali e semiresidenziali per le tossicodipendenze regolarmente accreditate;

3. Cittadini in carico ai servizi sociali comunali per il soddisfacimento di bisogni primari privi di reddito di età compresa tra i 18 e i 29 anni;

4. adulti coinvolti in reati e/o sottoposti a provvedimenti limitativi parziali o totali della libertà personale.

Possono invece partecipare in qualità di Soggetti Ospitanti gli Enti Pubblici e Privati di tutti i tipi e settori che rispettino i requisiti richiesti e descritti nel Bando, tra cui:

a. almeno una sede operativa in Sardegna;

b. almeno un dipendente a tempo indeterminato;

c. non aver licenziato personale in possesso della stessa qualifica o profilo professionale oggetto del tirocinio nei 6 mesi precedenti la presentazione della domanda.

L’inserimento del Destinatario presso il Soggetto Ospitante avrà una durata di 6 mesi e prevede un impegno settimanale che va da un minimo di 16 ore ad un massimo di 32. E’ inoltre previsto un rimborso per il tirocinante pari a € 600 mensili.

N.B.: la data ultima per la presentazione delle candidature da parte dei Destinatari del bando è fissata per il giorno 12/01/2015